Istobal alla fiera Automechanika 2014

By 11 settembre, 2014NOTIZIE
motortec

Istobal, leader spagnola in soluzioni di lavaggio per autoveicoli, presenterà a Frankfurt un innovativo modello di asciugatura che riduce di un 65% il consumo elettrico

  •    La fiera Automechanika di Frankfurt ha selezionato questo innovativo progetto (Smartflow) per il Premio all’Innovazione nella categoria di Stazioni di Servizio e Car Wash
  •    Inoltre, Istobal presenterà in anteprima l’M1, il nuovo portale di lavaggio low cost, e le nuove piste di lavaggio Access e Avant
  •    Farà conoscere Xtract, un nuovo prodotto concentrato di lavaggio 100% biodegradabile che riduce fino a un 80% le emissioni di CO2 nell’atmosfera e che permette di sostituire un bidone di 10l con 2 capsule di 300gr

ISTOBAL, l’impresa valenciana leader in soluzioni di lavaggio per autoveicoli, sarà presente alla fiera Automechanika di Frankfurt, che avrà luogo dal 16 al 20 settembre, con una serie di novità tra cui spicca il progetto Smartflow, un rivoluzionario sistema di asciugatura per portali di lavaggio che riduce fino a un 65% il consumo elettrico e fino a 6 dB il livello sonoro rispetto a un’asciugatura convenzionale.

Automechanika ha selezionato questo innovativo progetto per i prestigiosi premi Innovation Award 2014 nella categoria Service Station & Car Wash conferiti dalla fiera e che saranno resi noti il 16 settembre in occasione dell’inaugurazione del maggior incontro internazionale dell’industria ausiliare automobilistica (componenti e accessori, forniture, subappalti, import-export).

Si tratta di un sistema d’asciugatura efficiente e innovativo basato sullo sviluppo della tecnologia Cross-flow a turbine tangenziali che già si utilizzano in molteplici applicazioni. Questo sistema di turbine offre numerosi vantaggi rispetto alle turbine centrifughe che si utilizzano abitualmente nelle asciugature tradizionali, perché l’emissione d’aria si realizza lungo tutta la lunghezza della bocca e della sua turbina, ottenendo così un grande volume d’aria con un minimo consumo energetico.

Inoltre, insieme a questo innovativo sistema, ISTOBAL presenterà in uno stand di 750 m2 ubicato nell’area esterna Car Wash City della fiera (F12, Stand A28) un’altra grande anteprima: M1, il nuovo portale di lavaggio low cost, adattato ai nuovi tempi, un impianto dalle prestazioni molto semplici e per clienti molto concreti. Ci saranno anche la gamma M’START e la M’NEX22 che in questa occasione includerà smartflow e sarà l’unica macchina che starà lavando durante la fiera.

Sarà esposta anche come novità per il mercato europeo TRACER OH1, simile a una L al rovescio che gira intorno al veicolo e lo lava con alta pressione senza contatto.

Inoltre, bisogna sottolineare che i portali di lavaggio che viaggeranno verso la città tedesca saranno accompagnati dai nuovi terminali di pagamento Codec e Connect-A.

Per quanto riguarda la gamma di centri di lavaggio n’joywash saranno presentati anche come anteprima i modelli Access e Avant e della gamma dei Complementi potremo vedere novità come il polverizzatore, il soffiatore/asciugatore manuale e il distributore di carta.

La gamma di lavaggio industriale HEAVYWASH è rappresentata anche da un portale di lavaggio Kube e un Progress che include nuove spazzole inclinabili.

Zona verde

Nella parte più ecologica dello stand, la denominata zona verde, ISTOBAL presenterà le spazzole link-it e la gamma di concentrati di lavaggio Esens che include molte novità: nuovo Naming per la gamma di concentrati, una nuova linea di prodotti di Vending e un nuovo prodotto ultraconcentrato in formato di capsule idrosolubili chiamato Xtract.

Effettivamente, quest’ultimo progetto è un sistema pioniere di capsule idrosolubili di dosaggio di prodotti ultraconcentrati per la pulizia dei veicoli. Sono prodotti 100% biodegradabili che riducono fino a un 80% le emissioni di CO2 nell’atmosfera e generano zero residui per l’ambiente.

Si tratta del primo sistema industriale di dosaggio con capsule idrosolubili di prodotti per il lavaggio dei veicoli che permette di sostituire il contenuto di un bidone convenzionale da 10 litri di prodotto di lavaggio (shampoo, schiuma, cera, etc.) con il contenuto ultraconcentrato di una borsa con 2 capsule di 300 gr.

ISTOBAL alla Automechanika 2014